Carino. Il lato oscuro'

Carino e tenebroso, cattivo e malvagio. Cute. The Dark Side" esplora i messaggi e i significati nascosti dietro l'arte di alcuni dei più importanti artisti contemporanei del nuovo millennio, tra cui Yoshitomo Nara, Damien Hirst, Takashi Murakami, Charming Baker, Javier Calleja e David Shrigley, insieme a una nuova generazione di artisti che hanno ispirato.

mostra-tagliata-il-lato-buro_1
mostra-tagliata-il-lato-buro_2

Che carino! Ma cosa dice? Cute. The Dark Side" approfondisce le risposte psicologiche ed emotive che si celano dietro gli stili estetici del dark humour, del Superflat e del Kawaii e come questi abbiano il potere di cambiare il modo in cui i giovani pensano e si comportano, consentendo loro di esprimere i propri pensieri e sentimenti in modo più schietto e di affrontare le pressioni della vita in modo più positivo e positivo.

mostra-tagliare-il-lato-buro_3
mostra-tagliare-il-lato-buro_4

Superflat è un movimento artistico postmoderno fondato da Takashi Murakamiorigorosamente influenzato da Manga e Anime. Lo stile Superflat si rifà alla storia degli stili non tridimensionali dell'arte giapponese, ma fa anche riferimento alla piatta superficialità della cultura del consumo.

Yume Kawaii (Dream Cute) si concentra su sogni e incubi fantastici, incarnando una visione del mondo carina e romantica in colori pastello. Gli accessori di moda consistono solitamente in maschere per il sonno, gonne o pantaloni morbidi, calze larghe e scarpe con plateau.

Yami Kawaii (Cute Sick) è un mash-up estetico di fronzoli, cuori e font graziosi che si sono sprigionati dalle strade del Giappone e si sono manifestati attraverso l'esposizione di simboli come pistole finte, pillole, siringhe, maschere antigas, bende e cerotti.

mostra-tagliare-il-lato-buio_6
mostra-tagliare-il-lato-buro_5